Conferenza ILO su un futuro migliore per il lavoro

Nota alla stampa | 2 luglio 2015
GINEVRA — Insieme a diverse università di tutto il mondo, l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) terrà una conferenza a Ginevra dall’8 al 10 luglio per discutere delle strategie per un futuro migliore per il lavoro.

La IV Conferenza sulla regolazione per il lavoro dignitoso: sviluppare e attuare strategie per un futuro migliore per il lavoro si concentrerà su quattro grandi questioni che strutturano il futuro del lavoro nelle società moderne: protezione dei lavoratori; garanzia di un reddito; regolazione dei mercati del lavoro; e azione a favore dei lavoratori a rischio.

Questa riunione si svolge mentre, a livello mondiale, persiste la crisi economica e sociale, con livelli di disoccupazione drammaticamente alti, la diffusione del lavoro precario, l’aumento del numero dei lavoratori poveri e la crescita delle disuguaglianze.

Mentre le riforme delle strategie e delle istituzioni necessarie a invertire una tale tendenza si devono ancora materializzare, la conferenza discuterà sul modo di superare il fallimento delle politiche che hanno provocato un maggiore disagio per il futuro del lavoro.
La conferenza si svolgerà alla sede dell’ILO a Ginevra (Governing Body room - R3 South). La conferenza è co-organizzata dall’Institute for Advanced Labour Studies (AIAS) dell’Università di Amsterdam, dal Centre for Employment and Labour Relations Law (CELRL) dell’Università di Melbourne, dal Fairness at Work Research Centre (FairWRC) dell’Università di Manchester, dalla Durham Law School (DLS) e dall’Institut Arbeit und Qualifikation (IAQ) dell’Università di Duisburg-Essen.

I giornalisti sono cordialmente invitati ad assistere alla conferenza. È necessario l’accredito stampa, con il modulo in rete.