Il messaggio di Papa Francesco per la Giornata mondiale contro il lavoro minorile

All’udienza generale Papa Francesco parla della Giornata mondiale contro il lavoro minorile.

Comunicato stampa | 11 giugno 2014
Papa Francesco parla della Giornata mondiale contro il lavoro minorile nel corso dell’udienza generale a Piazza San Pietro e afferma «Decine di milioni sono costretti a lavorare in condizioni degradanti, esposti a forme di schiavitù e di sfruttamento, come anche ad abusi, maltrattamenti e discriminazioni. Auspico vivamente che la Comunità internazionale possa estendere la protezione sociale dei minori per debellare questa piaga dello sfruttamento dei bambini».

«Rinnoviamo tutti il nostro impegno, in particolare le famiglie, per garantire ad ogni bambino e bambina la salvaguardia della sua dignità e la possibilità di una crescita sana. Una fanciullezza serena permette ai bambini di guardare con fiducia alla vita e al futuro», ha aggiunto Papa Francesco sollevando il Cartellino Rosso contro il lavoro minorile durante l’udienza.


Fonte: Catholic News Service.