Libro

L’Organizzazione Internazionale del Lavoro. Cent’anni di politica sociale a livello globale

Edizione italiana a cura dell’Ufficio OIL per l’Italia e San Marino.

Questa monografia rappresenta la prima rassegna completa della storia dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro. Essa si focalizza sulla politica sociale globale, che comprende non solo la politica sociale nella sua dimensione nazionale e internazionale, ma anche le politiche di sviluppo, il commercio mondiale, le migrazioni internazionali e i diritti umani. Il libro evidenzia il ruolo chiave dell’OIL come forum mondiale per affrontare i temi della povertà, la giustizia sociale, la distribuzione della ricchezza e la mobilità sociale. Lo studio evidenzia le molteplici iniziative con le quali l’OIL ha contribuito ad alimentare questi dibattiti attraverso la definizione di norme internazionali del lavoro, politiche globali, programmi di cooperazione tecnica e altre attività e linee guida relative al mondo del lavoro e alla politica sociale su scala globale.

L'autore della monografia, Daniel Maul, é Professore Associato di storia internazionale e transnazionale del XIX e XX secolo presso l’Università di Oslo