Webinar sull’integrazione delle persone LGBTIQ+ nei luoghi di lavoro

In occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia, l’Ufficio OIL per l'Italia e San Marino ha organizzato insieme all’Osservatorio Diversity & Inclusion dell’United Nations Global Compact Network Italia, un webinar dedicato all’integrazione delle persone LGBTIQ+ nel mondo del lavoro. Durante l’incontro è intervenuto Afsar Syed Mohammad, specialista tecnico dell’OIL in materia di genere, uguaglianza, diversità e inclusione, sottolineando che le persone LGBTIQ+ devono affrontare disuguaglianze, discriminazioni, violenze e molestie sulla base del loro orientamento sessuale, dell’identità di genere, dell’espressione di genere e delle caratteristiche sessuali nella ricerca di un lavoro e nell’intero ciclo lavorativo. Le imprese svolgono un ruolo fondamentale nel garantire pari opportunità e trattamento delle persone LGBTIQ+ sul lavoro, promuovendo luoghi di lavoro inclusivi e accoglienti, sensibilizzando, raccogliendo dati e impegnandosi nel dialogo sociale e nelle partnership. In conclusione, Mohammad ha illustrato come le norme internazionali del lavoro e altre risorse e strumenti dell’OIL — tra cui la Guida all’inclusione delle persone LGBTIQ+ nel mondo del lavoro, recentemente sviluppata — possano sostenere e guidare le aziende italiane nel raggiungimento di progressi in questo campo.