Presidenza italiana del G20

Donne, lavoro e pay gap: quale futuro per il lavoro per una nuova ripartenza

Il 20 maggio alle ore 15.00 si svolgerà da remoto un incontro dal titolo “Donne lavoro e pay gap: quale futuro per il lavoro per una nuova ripartenza”, organizzato dall’Engagement Group sulla parità di genere (W20) del forum di cooperazione multilaterale tra le principali economie del mondo (G20), in collaborazione con l’Organizzazione QuoJobis e Consenso Europa.

In occasione dell’incontro, il Ministro del lavoro e delle Politiche Andrea Orlando e la Ministra per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, incontreranno le organizzazioni sindacali, l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIL) e altre organizzazioni chiave del mondo del lavoro per discutere della condizione delle lavoratrici nel mondo del lavoro, dell’impatto della pandemia sull’occupazione femminile e le strategie e politiche per promuovere una ripresa sostenibile e inclusiva.

Parteciperà all’incontro anche il Direttore dell’Ufficio dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIL) per l’Italia e San Marino, Gianni Rosas. Tale iniziativa si pone in continuità con l’attività di supporto tecnico dell’OIL alla Presidenza italiana al G20. Oltre al Gruppo di lavoro sull’occupazione femminile, l’Ufficio dell'OIL supporta le discussioni tecniche del Gruppo di lavoro sulle politiche per l’occupazione e l'impiego, della Task force sull’economia digitale, del Gruppo sulla sostenibilità climatica e del Gruppo sulle politiche macroeconomiche. Lo stesso Ufficio partecipa alle discussioni dei rappresentanti dei datori di lavoro (B20) e dei sindacati (L20) dei paesi del G20.