Comunicati stampa

Novembre 2014

  1. L’ILO pubblica il Rapporto globale sui salari 2014-2015

    27 novembre 2014

    Nota alla stampa

  2. © Louisa Gouliamaki / AFP 2015

    ILO: la Grecia deve affrontare il rischio di una lunga crisi sociale

    24 novembre 2014

    Un nuovo rapporto dell’ILO raccomanda altre misure a sostegno dell’occupazione e delle imprese, più protezione sociale e stop a ulteriori tagli dei salari.

  3. L’ILO lancia un nuovo rapporto sulla situazione dell’occupazione in Grecia

    21 novembre 2014

  4. © Kirill Kudryavtsev / APF / AFP 2015

    In Europa, molti immigrati faticano ad uscire dai lavori poco qualificati; i governi europei possono optare per la mobilità verso l’alto

    18 novembre 2014

  5. © ILO / Ferry Latief 2015

    ILO: i paesi in via di sviluppo preferiscono la protezione sociale al pareggio di bilancio

    17 novembre 2014

    Secondo un rapporto dell'ILO, pubblicato alla vigilia della riunione dei Consigli Economici e Sociali a Seul, Corea del Sud, si registrano tendenze divergenti: mentre numerosi paesi hanno imboccato la via del pareggio di bilancio con la riduzione della spesa sociale, diversi paesi in via di sviluppo sono impegnati ad estendere i propri sistemi di protezione sociale.

  6. © G20 Australia 2015

    La questione dell’occupazione in cima alle priorità del G20

    16 novembre 2014

    Vertice G20 segnato da preoccupazione per la lenta ripresa delle economie e necessità di un’azione concertata per sostenere l’occupazione che resta la principale preoccupazione dell’opinione pubblica

Ottobre 2014

  1. © Department for Transport, UK 2015

    Nuovo studio ILO rivela mismatch di competenze in Europa

    29 ottobre 2014

    Un nuovo studio dell’ILO invita governi e parti sociali in Europa a collaborare perché i lavoratori possiedano le competenze richieste dai datori di lavoro.

  2. ILO: nuovo studio sulla mancanza di competenze in Europa

    27 ottobre 2014

  3. © Syed Zakir Hossain 2015

    Migliorano i diritti sul lavoro e la sicurezza nelle fabbriche in Bangladesh, ma secondo l’ILO c’è ancora molto da fare

    20 ottobre 2014

    Il governo del Bangladesh ha fatto importanti progressi per garantire i diritti sul lavoro e la sicurezza nelle fabbriche nell’industria dell’abbigliamento e della maglieria nel paese, ma c’è ancora molto lavoro da fare.

  4. © Dominic Sansoni / World Bank 2015

    Parte a Torino la prima «Accademia sulla Green Economy»

    6 ottobre 2014

    Il nuovo corso di formazione — che prende il via con un forum politico di alto livello — faciliterà la condivisione di esperienze e di know-how in materia di creazione di posti di lavoro verdi.