Ufficio dell'ILO per l'Italia e San Marino: ILO-Rome

 

In primo piano

  1. Rapporto sulle Prospettive occupazionali e sociali nel mondo 2015

    19 maggio 2015

    Si diffonde l’insicurezza nel mercato del lavoro globale.

  2. Messaggio di Guy Ryder, Direttore Generale dell’ILO, per la Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia

    17 maggio 2015

    I lavoratori LGBT hanno gli stessi diritti sul lavoro.

  3. Il Direttore Generale dell'ILO esprime il suo cordoglio per i morti nella fabbrica di scarpe nelle Filippine e chiede maggiore impegno per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori

    15 maggio 2015

  4. Pubblicazione di un nuovo rapporto mondiale dell’ILO

    12 maggio 2015

    L’ILO pubblicherà il suo rapporto World Employment and Social Outlook 2015 («Prospettive occupazionali e sociali nel mondo 2015») martedì 19 maggio.

  5. Madri e bambini hanno bisogno di più protezione sociale

    8 maggio 2015

    Nel momento in cui numerosi paesi stanno per celebrare la festa della mamma, due nuovi studi dell’ILO dimostrano che è urgente aumentare la protezione sociale delle madri e dei bambini.

  6. Migrazioni: colmare il divario tra percezione e fatti reali

    7 maggio 2015

    Come vengono generalmente percepiti i migranti? È corretta, questa percezione? Intervista con Stefan Kapferer, Segretario Generale Aggiunto dell’OCSE, principale intervenente durante la seconda riunione tematica del Forum globale su migrazioni e sviluppo.

  7. Insieme per costruire una cultura di prevenzione per la salute e la sicurezza sul lavoro

    28 aprile 2015

    Evento speciale all’ILO di Ginevra, con la partecipazione di Silvana Cappuccio, rappresentante dei sindacati italiani al Consiglio di Amministrazione dell’ILO.

  8. Costruire una cultura di prevenzione

    28 aprile 2015

    Messaggio del Direttore Generale dell’ILO per la Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro

  9. Oltre la metà della popolazione rurale globale esclusa dalle cure sanitarie

    27 aprile 2015

    Un nuovo rapporto dell’ILO mostra profonde differenze tra aree rurali e urbane nell’accesso alla sanità

  10. Crisi dei migranti nel Mediterraneo

    23 aprile 2015

    Il Direttore Generale dell’ILO chiede rispetto dei diritti e soluzioni sostenibili per i migranti

  11. Una riunione dell’ILO discute delle relazioni industriali nel commercio al dettaglio

    22 aprile 2015

    Il Forum globale di dialogo sulle relazioni industriali nel commercio di dettaglio si riunisce a Ginevra il 22 e il 23 aprile per esaminare le conseguenze dell’evoluzione delle relazioni industriali sul lavoro dignitoso e sulla competitività nel settore.

  12. Intervista audio: Tutti i costi della disoccupazione di lungo termine

    21 aprile 2015

    Secondo Steven Tobin, esperto dell’ILO, per coloro che stanno cercando lavoro da oltre un anno, è altro il rischio di prolungata esclusione sociale.

  13. È ora di rafforzare le strategie a favore della crescita e dello sviluppo sostenibile

    20 aprile 2015

    Dichiarazione di Guy Ryder, Direttore Generale dell’ILO, al Comitato monetario e finanziario internazionale (riunione di primavera della Banca Mondiale e dell’FMI).

  14. I goveni, i datori di lavoro e i sindacati devono impegnarsi insieme per costruire una cultura di prevenzione per la salute e la sicurezza sul lavoro

    16 aprile 2015

    Il Direttore Generale Aggiunto dell’ILO Sandra Polaski ha partecipato alla prima Settimana per la salute e la sicurezza sul lavoro della Federazione Russa, dove ha sottolineato la necessità di garantire luoghi di lavoro sicuri e salubri in tutto il mondo.

  15. Reportage: Capo Verde - verso una copertura pensionistica universale

    14 aprile 2015

    Per quanto riguarda la protezione sociale di base, in Africa, pochi paesi possono competere con l’impegno e con i risultati del Capo Verde...

  16. Intervista audio: La popolazione attiva e la questione dell’età

    8 aprile 2015

    Ekkehard Ernst, economista principale all’ILO, spiega la differenza tra l’età della popolazione attiva e l’invecchiamento del mercato del lavoro, con le conseguenze per la crescita economica.

  17. La tecnologia semplifica il lavoro degli ispettori nelle fabbriche

    2 aprile 2015

    A Colombo (Sri Lanka), l’App «LISA» per i tablet facilita il lavoro degli ispettori del lavoro: diventa più semplice seguire le pratiche e garantire l’applicazione della legislazione del lavoro.

  18. Studio ILO: il conflitto di Gaza del 2014 e la perdita di numerosi posti di lavoro per i Palestinesi

    27 marzo 2015

    Un nuovo studio dell’ILO valuta come, durante l’ultimo conflitto a Gaza, le operazioni militari israeliane abbiano causato una diffusa perdita di occupazione nel settore privato del territorio palestinese, per via della distruzione di terreni, infrastrutture, capitale aziendale e strumenti di lavoro.

  19. Giornata mondiale contro il lavoro minorile, 12 giugno 2015

    26 marzo 2015

    Quest’anno, il tema sarà: «NO al lavoro minorile — SI all’istruzione di qualità!». Alcuni documenti informativi sono tuttora disponibili.

  20. Intervista audio: L’instabilità dei mercati del lavoro accentua le disuguaglianze

    20 marzo 2015

    L’economista dell’ILO Chritian Viegelahn spiega come la scomparsa dei lavori mediamente qualificati sta cambiando il panorama occupazionale e economico mondiale.

  21. In Africa, gli imprenditori si impegnano per azzerare le discriminazioni legate all’HIV sul lavoro e per promuovere consultazioni e test su base volontaria e confidenziale

    17 marzo 2015

    Una nuova pubblicazione dell’ILO e di UNAIDS segnala l’impegno del mondo degli affari in tutto il mondo per rendere più incisiva la lotta contro l’HIV/AIDS in Africa.

  22. Giornata internazionale della donna: Secondo l’ILO non bastano i progressi compiuti in materia di uguaglianza di genere sul lavoro

    6 marzo 2015

    Sono stati compiuti molti progressi in materia di uguaglianza di genere dopo la firma, nel 1995, della Dichiarazione di Pechino sui diritti delle donne, ma molte sfide rimangono aperte, in particolare quella del «divario di retribuzione legato alla maternità».

  23. La voce degli operatori sanitari migranti

    3 marzo 2015

    Un film documentario realizzato dall’ILO evoca le opportunità e gli ostacoli ai quali sono confrontati gli operatori sanitari migranti provenienti dalle Filippine.

  24. L’Italia, primo donatore di un progetto fondamentale dell’ILO in Libano a sostegno delle comunità a rischio colpite dalla crisi dei rifugiati siriani

    27 febbraio 2015

    I finanziamenti andranno a beneficio delle popolazioni a rischio fra locali e rifugiati, con particolare attenzione all’occupazione giovanile, ai lavoratori agricoli e ai bambini; il progetto è parte del contributo dell’ILO al Piano di risposta alla crisi in Libano 2015-2016.

  25. Giornata internazionale della donna 2015

    26 febbraio 2015

    L’ILO pubblica una nota sui progressi compiuti in materia di parità di genere nel mondo del lavoro, insieme a un documento di lavoro sul divario di retribuzione legato alla maternità.

  26. Un rimedio contro le disuguaglianze

    25 febbraio 2015

    Per ridurre le disuguaglianze, è fondamentale costruire e rafforzare le istituzioni del mercato del lavoro, perché, lasciate a loro stesse, le forze del mercato del lavoro non ne hanno la capacità.

  27. «Non esiste né fatalità né scusa: il lavoro forzato può essere fermato»

    20 febbraio 2015

    In occasione della Giornata mondiale della giustizia sociale, il Direttore Generale dell’ILO, Guy Ryder, rinnova l’impegno dell’ILO nella lotta contro il lavoro forzato.

  28. Progetto di ricerca ILO: Come la microfinanza può portare lavoro dignitoso

    18 febbraio 2015

    Un progetto di ricerca dell’ILO dimostra come la microfinanza permette a piccole imprese di uscire dall’economia informale e di iniziare a fare profitti.

  29. Visita del Sottosegretario al Ministero del Lavoro Luigi Bobba all’ILO di Torino

    16 febbraio 2015

    Il lunedì 16 febbraio 2015, il Sottosegretario al Ministero del Lavoro Luigi Bobba ha visitato il Centro Internazionale di Formazione dell’ILO di Torino.

  30. Studio ILO-UNCTAD: Trasformare le economie

    6 febbraio 2015

    Il volume pubblicato da ILO e UNCTAD dimostra, a partire da diversi esempi, come le politiche industriali possono trasformare le economie per creare posti di lavoro di migliore qualità.

  31. Riunione tripartita internazionale di esperti sul riconoscimento dei Documenti di identità dei marittimi e sulle questioni di sicurezza a bordo delle navi

    2 febbraio 2015

    Il Consiglio di Amministrazione dell’ILO ha convocato, dal 4 al 6 febbraio 2015, una Riunione tripartita internazionale di esperti marittimi e tecnici sul controllo delle frontiere per esprimere un parere relativo all’attuazione, a livello nazionale, della Convenzione (n. 185) sui documenti di identità dei marittimi (riveduta) del 2003.

  32. Nuovo rapporto ILO: Il piano di investimenti della CE potrebbe portare alla creazione di oltre 2,1 milioni di posti di lavoro

    28 gennaio 2015

    La capacità del piano Juncker della Commissione Europea a creare posti di lavoro e a stimolare la competitività dell'Europa dipende dalla sua progettazione e dalla ripartizione dei fondi.

  33. Intervista a Sharan Burrow, Segretario Generale dell’ITUC: Quali sfide per i sindacati nel 2015?

    27 gennaio 2015

    Diverse sfide aspettano il movimento sindacale internazionale nel 2015. Sharan Burrow esprime la propria opinione su queste sfide — in particolare sul diritto di sciopero e sulle catene di approvvigionamento globali, due questioni che verranno discusse dall’ILO nel 2015 e nel 2016.

  34. Saranno i servizi nel privato e il settore delle cure i principali motori della creazione di posti di lavoro

    23 gennaio 2015

    Il rapporto dell’ILO sulle Prospettive occupazionali e sociali nel mondo sottolinea che, nei prossimi cinque anni, l’occupazione crescerà nei servizi del settore privato, con un aumento della domanda di lavoratori altamente qualificati.

  35. Come creare lavori dignitosi nell’era digitale?

    21 gennaio 2015

    Post di blog di Guy Ryder, Direttore Generale dell’ILO — Forum Economico Mondiale, Davos 2015.

  36. Rapporto sulle Prospettive occupazionali e sociali nel mondo - Tendenze 2015: Aumento della disoccupazione e persistenza delle disuguaglianze nei prossimi cinque anni

    20 gennaio 2015

    Secondo il rapporto dell’ILO, la stentata ripresa dell’occupazione e l’instabilità sociale sono il risultato di crescenti disuguaglianze.

  37. L’ILO pubblica il suo rapporto Prospettive occupazionali e sociali nel mondo - Tendenze 2015

    14 gennaio 2015

    Nota alla stampa.

  38. Una dinamica mondiale perché ci siano più donne in posizioni manageriali

    14 gennaio 2015

    Un nuovo studio mette in luce il legame positivo tra leadership femminile e risultati dell’impresa e lancia un appello a superare l’attuale 5 per cento di donne che occupano posizioni di vertice.

  39. Malattia da virus Ebola: salute e sicurezza sul lavoro

    È disponibile la traduzione italiana della nota basata sulle linee guida e le raccomandazioni stabilite dall’OMS e dall’ILO sulla malattia da virus Ebola al momento della pubblicazione. Questa nota verrà aggiornata via via che verranno pubblicate nuove informazioni e raccomandazioni.