« back to the search result list(it)  
POLVERE DI AFNIOICSC: 0847
Maggio 2010
CAS #: 7440-58-6
UN #: 2545 (polvere, secca)
EC Number: 231-166-4

  RISCHI ACUTI PREVENZIONE MEZZI ESTINGUENTI
INCENDIO ed ESPLOSIONE Infiammabile. Vedi Pericoli Chimici  Particelle finemente disperse formano miscele esplosive in aria. Rischio di incendio e di esplosione. Vedi Pericoli Chimici.  Evitare fiamme libere, scintille e non fumare.  NON esporre a sfregamento o urti. Sistema chiuso, apparecchi elettrici e di illuminazione a prova di polveri esplosive. Evitare la deposizione di polveri.  Usare polvere speciale, sabbia secca, acqua in grande quantità.   

 IGIENE RIGOROSO!  
  SINTOMI PREVENZIONE PRIMO SOCCORSO
Inalazione   Evitare l'inalazione di polvere. Utilizzare sistema chiuso.  Aria fresca, riposo. 
Cute   Guanti protettivi.  Lavare gli abiti contaminati (pericolo d'incendio) con abbondante acqua. Rimuovere i vestiti contaminati. Sciacquare e poi lavare la cute con acqua e sapone. 
Occhi Arrossamento.  Indossare Occhiali di sicurezza.  Sciacquare con abbondante acqua (rimuovere le lenti a contatto se è possibile). 
Ingestione   Non mangiare, bere o fumare durante il lavoro. Lavarsi le mani prima di mangiare.  Risciacquare la bocca. 

RIMOZIONE DI UN VERSAMENTO CLASSIFICAZIONE ED ETICHETTATURA
Rimuovere tutte le sorgenti di accensione. Evacuare la zona pericolosa. Consultare un esperto! Protezione personale: respiratore con filtro antiparticolato idoneo alla concentrazione atmosferica della sostanza. Polvere umida per evitare dispersione di polvere o accensione. Raccogliere la sostanza sversata in contenitori pieni d'acqua coperti. Poi immagazzinare e smaltire secondo le normative locali. Non smaltire in fognatura. Non assorbire con segatura o altri materiali assorbenti combustibili. 

Conformemente ai criteri ONU GHS

flam;flame
PERICOLO
Infiammabile spontaneamente all'aria 

Trasporto
Classificazione ONU
UN Classe di rischio: 4.2; UN Gruppo di imballaggio:I 

STOCCAGGIO
A prova di fuoco. Separato da forti ossidanti, acidi forti e alogeni. Conservare sotto gas inerte. Immagazzinare solo nella confezione originale. 
IMBALLAGGIO
 
POLVERE DI AFNIO ICSC: 0847
INFORMAZIONI FISICO-CHIMICHE

Stato fisico; Aspetto
POLVERE GRIGIA. 

Pericoli da agenti fisici
È possibile l'esplosione della polvere miscelata con aria, quando è sotto forma pulverulenta o granulare. 

Rischio chimico
La sostanza può incendiarsi spontaneamente a contatto con l'aria. Può decomporsi per urto, sfregamento o urto violento. Può esplodere per riscaldamento. Reagisce violentemente con gli alogeni, gli acidi forti e i forti ossidanti. Questo genera rischio di esplosione. 

Formula: Hf
Massa atomica: 178.5
Punto di ebollizione: 4602°C
Punto di fusione: 2227°C
Densità relativa (acqua = 1): 13.31
Solubilità in acqua: nessuna
Temperatura di autoaccensione: 20°C  


ESPOSIZIONE ed EFFETTI SULLA SALUTE

Vie di esposizione
 

Effetti di esposizione a breve termine
 

Rischi per inalazione
 

Effetti di esposizione a lungo termine o ripetuta
 


Limiti di esposizione occupazionale
TLV: 0.5 mg/m3, as TWA 

AMBIENTE
 

NOTE
Non esistono riscontri sufficienti sugli effetti della sostanza sulla salute umana, per cui devono essee assunte le massime precauzioni.
Powder is normally handled wetted with no less than 25% of water to reduce the fire and explosion risk. UN number 2545 is for dry powder, according to the specification of the powder Packing Group can be either I, II, or III. The GHS classification will also vary according to the specification of the powder. Other UN number is: 1326 HAFNIUM POWDER, WETTED with not less than 25% water; class 4.1; packing group: II. 

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI
  Classificazione CE
 

(it)ILO, WHO o l'Unione europea non sono responsabili della qualità o della correttezza della traduzione , né dell'uso che verrà fatto di queste informazioni.
© Versione in Italiano, Arpae ER, 2018