« back to the search result list(it)  
OSSIGENOICSC: 0138
Ottobre 1999
CAS #: 7782-44-7
UN #: 1072
EC Number: 231-956-9

  RISCHI ACUTI PREVENZIONE MEZZI ESTINGUENTI
INCENDIO ed ESPLOSIONE Non combustibile ma può favorire combustione di altre sostanze. Il riscaldamento può causare innalzamento della pressione con rischio di scoppio.    Evitare fiamme libere, scintille e non fumare. Evitare il contatto con infiammabili.    In caso di incendio nell'ambiente circostante, utilizzare appropriati mezzi estinguenti.  In caso di incendio mantenere fredda la bombola irrorando con acqua. Combattere il fuoco da una posizione protetta. 

   
  SINTOMI PREVENZIONE PRIMO SOCCORSO
Inalazione Tosse. Vertigine. Mal di gola. Disturbi visivi. Vedi Note.    Richiedere assistenza medica. 
Cute      
Occhi   Indossare Occhiali protettivi a mascherina.   
Ingestione      

RIMOZIONE DI UN VERSAMENTO CLASSIFICAZIONE ED ETICHETTATURA
Ventilazione. 

Conformemente ai criteri ONU GHS

 

Trasporto
Classificazione ONU
UN Classe di rischio: 2.2; UN Rischi supplementari: 5.1 

STOCCAGGIO
A prova di fuoco. Separato da sostanze combustibili e agenti riducenti. Freddo. 
IMBALLAGGIO
 
OSSIGENO ICSC: 0138
INFORMAZIONI FISICO-CHIMICHE

Stato fisico; Aspetto
GAS INODORE COMPRESSO . 

Pericoli da agenti fisici
Il gas è più pesante dell'aria. 

Rischio chimico
La sostanza è un ossidante forte. Reagisce con i materiali combustibili e riducenti. Questo genera rischio di incendio e di esplosione. 

Formula: O2
Massa molecolare: 32.0
Punto di ebollizione: -183°C
Punto di fusione: -218.4°C
Solubilità in acqua, ml/100ml a 20°C: 3.1
Densità relativa del vapore (aria = 1): 1.1
Coefficiente di ripartizione ottanolo/acqua come log Pow: 0.65  


ESPOSIZIONE ed EFFETTI SULLA SALUTE

Vie di esposizione
La sostanza può essere assorbita dall'organismo per inalazione. 

Effetti di esposizione a breve termine
La sostanza a concentrazioni molto elevate è irritante per il tratto respiratorio. La sostanza può provocare effetti sul sistema nervoso centrale, sui polmoni e sugli occhi. 

Rischi per inalazione
 

Effetti di esposizione a lungo termine o ripetuta
Esposizioni ripetute o prolungate ad alte concentrazionipossono provocare effetti su ai polmoni. 


Limiti di esposizione occupazionale
 

AMBIENTE
 

NOTE
Inhalation symptoms are characteristic of exposure to extremely high concentrations only.
See also ICSC0880 Oxygen refrigerated liquid (cryogenic liquid). 

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI
  Classificazione CE
Simbolo: O; R: 8; S: (2)-17 

(it)ILO, WHO o l'Unione europea non sono responsabili della qualità o della correttezza della traduzione , né dell'uso che verrà fatto di queste informazioni.
© Versione in Italiano, Arpae ER, 2018