« back to the search result list(it)  
TALLIOICSC: 0077
"Ramor"
Tallio (metallo)
Aprile 2013
CAS #: 7440-28-0
UN #: 1707
EC Number: 231-138-1

  RISCHI ACUTI PREVENZIONE MEZZI ESTINGUENTI
INCENDIO ed ESPLOSIONE Non combustibile. Emana fumi (o gas) irritanti o tossici nella fiamma.  Particelle finemente disperse formano miscele esplosive in aria.    EVITARE LA DISPERSIONE DI POLVERI.  In caso di incendio nell'ambiente circostante, utilizzare appropriati mezzi estinguenti.   

Vedi Note.   
  SINTOMI PREVENZIONE PRIMO SOCCORSO
Inalazione Non sono attesi sintomi acuti.  Utilizzare ventilazione.   
Cute   Guanti protettivi.  Sciacquare e poi lavare la cute con acqua e sapone. 
Occhi   Indossare Occhiali di sicurezza.  Sciacquare con abbondante acqua (rimuovere le lenti a contatto se è possibile). 
Ingestione Dolori addominali. Nausea. Vomito. Mal di testa. Debolezza. Dolore muscolare. Vista offuscata. Agitazione. Convulsioni. Aumento della frequenza cardiaca. I sintomi possono presentarsi in ritardo. Vedi Note.  Non mangiare, bere o fumare durante il lavoro. Lavarsi le mani prima di mangiare.  Sottoporre immediatamente all'attenzione del medico. 

RIMOZIONE DI UN VERSAMENTO CLASSIFICAZIONE ED ETICHETTATURA
Raccogliere la sostanza che fuoriesce in contenitori sigillabili. Raccogliere il residuo con cura. Poi immagazzinare e smaltire secondo le normative locali. 

Conformemente ai criteri ONU GHS

skull;toxiccancer;health haz
PERICOLO
Letale se ingerito
Può provocare danni al tratto gastrointestinale e al sistema nervoso se ingerito 

Trasporto
Classificazione ONU
UN Classe di rischio: 6.1; UN Gruppo di imballaggio:II 

STOCCAGGIO
Separato da acidi forti, fluoro, altri alogeni e alimenti e mangimi. Immagazzinare solo nella confezione originale. Ben chiuso. 
IMBALLAGGIO
Non trasportare con alimenti e mangimi. 
TALLIO ICSC: 0077
INFORMAZIONI FISICO-CHIMICHE

Stato fisico; Aspetto
METALLO BLUASTRO-BIANCO MOLTO MORBIDO. DIVENTA GRIGIO PER ESPOSIZIONE A ARIA. 

Pericoli da agenti fisici
È possibile l'esplosione della polvere miscelata con aria, quando è sotto forma pulverulenta o granulare. 

Rischio chimico
La sostanza è un agente fortemente riducente. Reagisce con gli acidi forti. Reagisce con il fluoro e gli altri alogeni a temperatura ambiente. 

Formula: Tl
Massa atomica: 204.4
Punto di ebollizione: 1457°C
Punto di fusione: 304°C
Densità relativa (acqua = 1): 11.9
Solubilità in acqua: nessuna 


ESPOSIZIONE ed EFFETTI SULLA SALUTE

Vie di esposizione
La sostanza può essere assorbita dall'organismo per ingestione. 

Effetti di esposizione a breve termine
L'ingestione potrebbe provocare effetti sul tratto gastrointestinale e sul sistema nervoso. L'ingestione potrebbe provocare perdita di capelli. L'ingestione di grandi quantità potrebbe provocare morte. Gli effetti possono essere ritardati. E'indicata l'osservazione medica. Vedi Note. 

Rischi per inalazione
Può essere raggiunta molto rapidamente una concentrazione dannosa di particelle aerodisperse. 

Effetti di esposizione a lungo termine o ripetuta
 


Limiti di esposizione occupazionale
TLV: (inhalable fraction): 0.02 mg/m3, as TWA; (skin) 

AMBIENTE
Gli effetti sull'ambiente della sostanza non sono stati indagati adeguatamente. 

NOTE
The symptoms of neurological disorders do not become manifest until after a few days.
A seconda del grado di esposizione, sono consigliati esami clinici periodici.
Thallium metal is usually kept under mineral oil or an argon atmosphere.
Thallium salts may have different toxicological properties.
See ICSCs 0336 and 1221. 

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI
  Classificazione CE
Simbolo: T+; R: 26/28-33-53; S: (1/2)-13-28-45-61 

(it)ILO, WHO o l'Unione europea non sono responsabili della qualità o della correttezza della traduzione , né dell'uso che verrà fatto di queste informazioni.
© Versione in Italiano, Arpae ER, 2018